Il Negozio

Il negozio Arizzia apre in Livigno nei primi anni 80 grazie all’intaprendenza di Martinelli Elisabetta, tuttora la vera anima ispiratrice dell’attività. Le tappe fondamentali dell’evoluzione sono state scandite sia dai vari trasferimenti di sede fino all’attuale collocazione in spazi di proprietà in zona centralissima del paese, sia dai continui inserimenti di Griffe d’elite. Gli ampi locali di Via Pienz, dove attualmente ha sede l’attività, soddisfano anche il cliente più esigente, uomo o donna, con marchi prestigiosi quali: Questo fa di Arizzia un vero e proprio “fashion store” e rappresenta, per ampiezza di offerta e ricchezza dei capi, l’unica alternativa alle boutique monomarca. L’azienda, a testimonianza del suo carattere innovativo, porta avanti anche interessanti esperimenti di visual merchandising, con la definizione di percorsi guidati e mediante una mirata cura nella disposizione della merce in vendita. L’obiettivo è quello è quello di creare uno spazio completamente aperto in cui risulti facile orientarsi. Raffinatezza, essenzialità, funzionalità: sono le parole chiave dell’allestimento che trae vita da un gioco di volumi, dove ogni capo trova la sua giusta collocazione, ovvero il suo spazio dedicato, ben identificabile. Il legno dei mobili antichi e del pavimento (alternato qui ad una splendida ardesia indiana) è il materiale protagonista. Si compone così un importantissimo punto di riferimento dove poter scegliere il top della moda e dove sono anche a disposizione della clientela linee giovani e jeans…..